La pensione da ricreazione a ri-creazione

La generazione dei baby-boomer vive la pensione diversamente dalle generazioni precedenti. Anzitutto, si tratta di una generazione più longeva, in migliore salute e con maggiori possibilità rispetto al passato. Inoltre, è una generazione a cui piace lasciare il segno. Riposarsi va bene, dedicarsi agli affetti e agli hobby anche, ma agli adulti maturi di oggi spesso non basta.

La pensione, che una volta era pura ricreazione, riposo meritato e senza una particolare finalità, diventa il momento della ri-creazione, in cui restituire e tramandare ciò che si sa fare.